Giovanna Spanu - Piccola Comunità Apostolica

Il Carisma

Scelta di Dio


Giovanna Spanu
"Sentivo dentro un ritornello continuo: Dai Gio, dammi il tuo cuore, i tuoi progetti, il tuo corpo, la tua famiglia futura, dammeli ora nei tuoi anni migliori: seguimi. Avevo una cosa chiara dentro, una luce dentro di me: la mia vocazione è Gesù, Gesù. Poi i dettagli, cioè come seguirlo, me li avrebbe detti Lui al momento opportuno."

Il 14 maggio 1977, decide nel suo cuore di donarsi interamente a Dio e ai fratelli. "Quando uno ha la vocazione, quando uno si sente chiamato da Dio, lo sa, senti che Dio ti chiama, lo avverti. Magari non sai dove, come: suora, missionaria, focolarina? Una nuova strada, un nuovo progetto non l'avevo in mente di sicuro." La vocazione di Giovanna è generata da quella del suo padre spirituale, il parroco della parrocchia dello Spirito Santo. Da anni nel cuore di questo sacerdote era vivo il desiderio di vivere in pienezza il comandamento di Gesù "Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amato" (Gv. 13, 34), realizzando quanto si legge nella meditazione "Una città non basta" di Chiara Lubich: "Se vuoi conquistare una città all'amore di Cristo, se vuoi trasformare un paese in Regno di Dio, fa' i tuoi calcoli. Prenditi degli amici che abbiano i tuoi sentimenti, unisciti con loro nel nome di Cristo e chiedi loro di posporre ogni cosa a Dio. Poi statuisci con essi un patto: promettetevi amore perpetuo e costante..."



Scelta di Dio
Una via tutta nuova
Terra di missione



VI SEGNALIAMO...

Vita nuova 14 dicembre 2017 (Leggi...)
Gazzetta di Parma 8 dicembre 2017 (Leggi...)
Vita nuova 7 dicembre 2017 (Leggi...)